L'istituto


Offerta formativa


REGOLAMENTI


Trasparenza


P.O.N.


Varie


Servizi on-line


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 195
Fine colonna 1
 

Progetto alimentazione e salute

Progetto alimentazione e salute

Referenti: prof.ssa Giuseppa Nuovanno, prof.ssa Maria D’Alessandro

Il giorno 20/12/2017 si è tenuto presso la biblioteca della scuola un convegno promosso dal Dirigente Scolastico Michele Di Martino, che ha concluso un lungo percorso formativo sul “Diritto alla vita” che ha visto coinvolti gli allievi della rete “Vivere Leg@lmente”, uniti agli studenti dei progetti del PTOF Cittadinanza globale, Magia di suoni e Telethon.

Da diversi anni, infatti, la nostra scuola partecipa alle iniziative di TELETHON per la raccolta di fondi a favore della ricerca sulle malattie genetiche, consapevoli che TELETHON costituisce una particolare occasione di crescita, di incontro, di riflessione, di scambio, di condivisione di precisi intenti valoriali e formativi. Tutte le attività realizzate si sono contraddistinte come di consueto, per raggiungere un duplice obiettivo: sia raccogliere fondi per la ricerca, sia trasmettere negli trasmettere negli studenti valori come l’inclusione, l’importanza della ricerca scientifica e della solidarietà.

La campagna NOI PER TELETHON realizzato dalle docenti del “ Progetto alimentazione e salute”, è stato un progetto formativo , con iniziative di raccolta fondi realizzato con gli alunni delle classi seconde e terze che ha voluto: sensibilizzare gli studenti sulle problematiche legate alle malattie genetiche rare, sviluppare la cultura della solidarietà ed una sensibilità responsabile, valorizzare l’inclusione.

Al convegno sono intervenuti il dirigente scolastico dott. Michele di Martino, il dottore Lorenzo Mottola dell’Associazione Medici Pediatri Campania, la dottoressa Mara Iavazzo medico ricercatore di Telethon che ha approfondito le seguenti tematiche:

  • Telethon: la missione, l’organizzazione, le malattie studiate, i volontari
  • Le malattie genetiche rare
  • Come dare il proprio contributo alla raccolta fondi a sostegno della ricerca sulle malattie genetiche

Le domande degli allievi hanno fornito spunti salienti per la ricercatrice che con argomentazioni profonde e significative ha sottolineato come la Fondazione Telethon lavora ogni giorno perché “ogni vita conta e la ricerca può donare una speranza concreta a chi lotta contro una malattia genetica”. A conclusione del convegno è stato presentato il calendario 2018 “ Noi per TELETHON” realizzato dagli allievi.

Gli stand, gestiti dagli stessi allievi, per la raccolta fondi destinata a Telethon, ha visto oggetti per la casa, candele natalizie, tazzine , cartoline di auguri ed in particolare il dolce cuore di cioccolato Caffarel, al latte o extra fondente, che ha permesso di scoprire il piacere di fare un regalo che vale di più, perché sostiene la ricerca sulle malattie genetiche rare. Il progetto ha offerto momenti di lavoro di gruppo che ha visto coinvolti docenti,alunni, mamme ed ha permesso di vivere il Natale da protagonisti in una atmosfera di proficua solidarietà, comprendendone quindi il significato autentico e profondo. Questa manifestazione è in linea con quanto previsto dall' art. 1 della legge 107/ 2015 che prevede l'apertura delle scuole al territorio, nonché la promozione di attività che promuovono la cultura della solidarietà, intesa soprattutto come stile di vita, attraverso un’esperienza diretta, favorendo così una cultura della condivisione con gesti concreti.



Permalink: Progetto alimentazione e salute Data di creazione: 14/02/2018
Tag: Progetto alimentazione e salute Ultima modifica: 14/02/2018 10:43:50
Pagina vista 248 volte Stampa la pagina ...  
  Feed RSS

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su: access key T